sabato 22 gennaio 2011

Emu VS Ugg.

Mentre gustavo gli ultimi minuti sotto le mie adorate (e caldissime!) coperte leopardate stamattina, fuori scendevano dal cielo degli "adorabili" fiocchi bianchi. Scoraggiata, ho preso un paio di jeans, la mia nuova camicia di flanella e la t-shirt bianca, ed ho invece lasciato da parte le converse, prendendo i miei adorati Emu grigi, regalo più che gradito di mamma per l'epifania.

Volevo assolutamente un paio di UGG, quando sfogliando una rivista, ho letto un articolo su gli Emu, e ho fatto delle ricerche. Differenze?
Innanzitutto il prezzo: un paio classico di UGG costano 250euro, gli Emu 100euro in meno. Inoltre gli Emu sono stati i primi interamente made in Australia, mentre gli Ugg, o almeno quelli che vendono qui in Italia, sono made in China. Per quanto riguarda l'estetica e la qualità, sono identici, entrambi ultra comodi (sono senza tacco, ma hanno una suola di un paio di centimetri che permette una migliore postura) e caldissimi.
Sono una fan delle ballerine, che metto praticamente da fine febbraio a fine novembre, soprattutto quelle semplici, che donano anche al più semplice abbinamento "maglietta-jeans", un tocca di classe. Ma le riviste di moda già dai numeri di settembre, ci hanno "bombardato" di sfilate in cui erano protagoniste donne-yeti, con stivaloni pelosi e tacchi "ghiacciati", mi sono lasciata convincere, ed ho trovato una dolcissima compagnia in queste giornate glaciali.
A dominare le passerelle invernali, Chanel e D&G.


9 commenti:

  1. Anche io sono una fan delle ballerine e delle Converse da indossare tutti i giorni, però durante l'inverno nelle giornate glaciali è davvero impossibile per me metterle. E così quest'anno anche io ho ceduto dei simil UGG/Emu presi su Asos. La marca è Miss KG e anche se non sono il top mi sono trovata molto bene per ora :) Ai pelosi che hai postato non penso cederò mai...ma visto che avevo detto così anche per gli UGG mai dire mai a sto punto :D

    RispondiElimina
  2. Non sapevo che gli Ugg sono fatti in cina: sono traumatizzata xP



    http://www.thedreamsinthewardrobe.blogspot.com/

    RispondiElimina
  3. Tesoro io ti adoro! mi sono riproposta qualche settimana fa' di riaprire il blog e avevo un'idea precisa di come farlo..poi sono ritornata a ridurlo come prima..xD ADORO la tua grafica e il modo in cui scrivi*-* mi piacciono le tue ballerine <3 davvero davvero carine! io ne ho simili ma le tue in questo blog sono l'accostamento perfetto:) come hai fatto a creare il blog cosi? vorrei dei consigli da te:) io sono colazionedacristy:P ecco: http://colazionedacristy.blogspot.com/

    RispondiElimina
  4. @My Shoes Please intanto adoro il tuo nick, devo dirtelo :D poi colgo l'occasione per chiderti come ti sei trovata a comprare online...io vorrei lanciarmi, in un certo punto di vista, ma ho paura di prendere fregature. Ma considerando che abito in una cittadina dove ci sono un paio di negozi interessanti, soprattutto d'inverno quando la scuola mi riempie le giornate, mi è difficile fare uno shopping "interessante". :D

    @dani è stato traumatizzante anche per me, giuro! D:

    @Cristy *________* sono senza parole, ti giuro. Sono fan della tua pagina di facebook, e da un pò ti seguo anche sul blog. Non hai neanche idea di quanto mi fa piacere il tuo commento, sarebbe proprio stupendo scambiarci qualche opinione e qualche consiglio :)

    RispondiElimina
  5. ..dolce & gabbana = sbavvv <3

    RispondiElimina
  6. @valebea ho adorato la loro collezione autunno inverno :) graaazie :)

    RispondiElimina
  7. io sono invece una fan dei tacchi :D e non riesco a rinunciarvi, soprattutto perchè lavorando devo optare per uno stile meno casual...anche se le converse ogni tanto le ho messe anche io :b ero rimasta piuttosto perplessa quando ho visto per la prima volta questi sottospecie di "dopo sci" ma mi sono lasciata tentare e ne ho provato un paio di Fiorucci...la suola era terribile, mi faceva camminare come una zoppa xD le ho rimesse dov'erano! queste come sono? morbide?

    RispondiElimina
  8. @alessandra bhè, magari in un futuro anche io sarò dipendente dai tacchi :D per ora, mi accontento di utilizzarli d'estate e alle feste :D Cmq sono morbidissimi, interamente ricoperti di pelo, sembra di indossare le ciabatte per quanto sono comodi :)

    RispondiElimina